id385424

Magnetometro, accelerometro, sensore di luminosità, IR, sensore di UV e umidità e tanti altri ancora. Hanno tutti in comune che ormai fanno parte del corredo di dafault di uno smartphone. Per ogni sensore il produttore spesso inserisce un app che lo gestisca o che lo sfrutti, ma se tale app non vi soddisfa o non vi dà abbastanza dati di quanti voi ne vogliate, non potete far altro che affidarvi a Sensor Sense per consultare tutto ciò che vi interessa.

L’applicazione come suggerito da nome permette di rilevare tutti i sensori presenti tra l’hardware del dispositivo ,raccogliere tutti i dati e riproporceli tramite una comoda interfaccia in Material Design.Ogni card fa riferimento ad un sensore e potremo accedervi pe poter consultare un maggior numero di dati ed informazioni esplicate in modo esaustivo.

Sensor Sense è disponibile sul Play Store gratuitamente ed integra un ads dedicato alla pubblicità pur non essendo troppo invasivo. Vi lasciamo il badge per scaricarlo dal Play Store e alleghiamo una serie di immagini per mostrarvi come si presenta l’app.

Sensor Sense Toolbox
Developer: Kristof Jannes
Price: Free

 

Screenshot_2014-10-29-13-23-46 Screenshot_2014-10-29-13-23-53 Screenshot_2014-10-29-13-24-01 Screenshot_2014-10-29-13-23-38 Screenshot_2014-10-29-13-31-11 Screenshot_2014-10-29-13-25-37 Screenshot_2014-10-29-13-25-27 Screenshot_2014-10-29-13-25-10 Screenshot_2014-10-29-13-25-03 Screenshot_2014-10-29-13-24-41 Screenshot_2014-10-29-13-24-35 Screenshot_2014-10-29-13-24-10